PERSONALE DOCENTE e ATA – MODULO GOOGLE ADESIONE SCIOPERO 25 MARZO 2022 – da compilare entro il 22.03.2022

Si comunica che per l’intera giornata del 25 marzo 2022 sono state proclamate le seguenti azioni di sciopero:

SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente: per tutto il personale docente, dirigente ed ata, di ruolo e precario, in Italia e all’estero;

ANIEF: per tutto il personale docente, Ata ed educativo, a tempo indeterminato e determinato, delle istituzioni scolastiche ed educative;

FLC CGIL: tutto il personale del comparto istruzione e ricerca e dell’area della dirigenza.

Motivazione dello sciopero SISA

Abolizione concorso Dirigente scolastico e passaggio ad una figura elettiva sul modello universitario; assunzione su tutti i posti vacanti e disponibili per tutti gli ordini di scuola con immediato open legis; creazione ruolo unico docente creazione ruolo unico docente con uguale orario e uguale salario per tutti gli ordini di scuola; assunzione su tutti i posti vacanti e disponibili del personale Ata; concorso riservato ai DSGA FF; recupero inflazione; introduzione arabo, russo e cinese nelle scuole secondarie superiori; impegno per l’ambiente e il clima e per una scuola aperta e partecipata.

Motivazione dello sciopero ANIEF

L’annuncio conclusione stato di emergenza il 31 marzo 2022 deve prevedere abolizione obbligo vaccinale Covid-19 per il personale scolastico e obbligo possesso ed esibizione della certificazione verde; assenza di provvedimenti per riduzione significativa del numero di alunni per classe; mancato stanziamento di risorse sufficienti  con rinnovo del Contratto; mancata trasformazione dell’organico Covid in organico di diritto; mancata introduzione deroga vincolo permanenza del personale docente assunto a T.I. dall’1/9/2020; stabilizzazione precari della scuola.

Motivazioni sciopero Flc Cgil

Condivisione con le motivazioni dell’appello Friday for future che ha proclamato lo sciopero globale del clima; incremento prezzi e bollette e aumento dell’inflazione causa drammatico contesto internazionale di guerra; allineamento retribuzioni medie con quelle dei principali Paesi europei; sollecito importanti investimenti pubblici a livello nazionale e locale per mettere ij atto azioni di monitoraggio e intervento, incluse quelle previste dal PNRR e dal piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici e dai piani sviluppati a livello nazionale.

Si richiede la compilazione del modulo google di adesione entro il 22 marzo 2022 cliccando sul seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScWWwHfAvAV24EScsihwz9YBc_cvOUHI0ZqtcT5x3TbhxUWFg/viewform?usp=sf_link