Lettera della dirigente alla comunità scolastica

Alla fine di settembre, mese del rientro a scuola, possiamo ritenerci sufficientemente  soddisfatti di come procedono le attività del Nostro liceo. Si sta per concretizzare la realizzazione dell’orario definitivo e i distanziamenti durante l’ingresso, la pausa e l’uscita sono migliorati grazie alla collaborazione attiva di insegnanti e studenti. L’attuale situazione sanitaria richiede però una maggiore serietà di comportamento, dentro e soprattutto fuori dall’istituto, soprattutto a causa dell’incremento in provincia dei contagi da Covid-19. Per quanto di sua competenza il liceo ha fatto finora tutto il possibile sul piano logistico per garantire la sicurezza degli spazi, i giusti distanziamenti e un’articolazione oraria delle diverse discipline il più regolare possibile. Si è cercato di normare con ragionevolezza tutte le principali attività scolastiche, lasciando spazio alla presa di coscienza del rischio e alla corresponsabilità dei singoli ma, senza la collaborazione degli studenti e delle famiglie, non è possibile assicurare il permanere dell’attuale situazione, sempre che si ritenga importante frequentare la scuola in presenza. Per quanto riguarda la distribuzione delle mascherine ministeriali, come già avete potuto constatare,  si è ritenuto opportuno consegnare periodicamente (in base al raggiungimento del numero adeguato di dispositivi)  pacchetti sigillati contenenti più mascherine ciascuno, al fine di preservarle da contaminazioni e garantire un uso autonomo delle stesse. Dovendo convivere con una realtà in continuo mutamento invito tutti a consultare con regolarità il nuovo sito web, in particolare lo spazio RIPARTIAMO INSIEME e la messaggistica del registro elettronico e a tenere aggiornata la segreteria sulla situazione degli alunni assenti.In questo breve periodo di assestamento era prevedibile incorrere in inconvenienti e disservizi ma grazie alla produttiva collaborazione di molti di voi si sono trovate le giuste soluzioni alle molteplici criticità, a dimostrazione che LA SCUOLA è anche e, soprattutto, il risultato delle azioni di chi la frequenta. Un sentito ringraziamento va al personale scolastico, a quegli studenti e a quelle famiglie, che, non sottovalutando la criticità sanitaria in cui viviamo, effettuano scelte responsabili e attuano comportamenti collettivi contrastanti e non favorenti la diffusione del Covid-19, al fine di garantire la possibilità di realizzare un servizio scolastico il più “normale” possibile in un contesto che di normalità ha assai poco. Un saluto cordiale a tutti . La dirigente scolastica

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni, News. Contrassegna il permalink.