Ottica fisica

In quest’ultima sezione dedicata all’ottica vedremo gli aspetti implicati dalla natura ondulatoria della luce.

Tratteremo quindi l’interferenza luminosa e l’esperimento di Young, che ha dimostrato definitivamente la natura ondulatoria della luce.

Parleremo poi in modo approfondito di come la rifrazione influenzi il cammino della luce e spiegheremo la ragione di alcuni interessanti fenomeni quali il colore cangiante della superficie delle bolle di sapone e gli anelli di Newton.

Mostreremo infine come la luce (allo stesso modo delle onde che si propagano nell’acqua) faccia diffrazione,  ossia come cambi la sua traiettoria quando incontra un ostacolo sul suo camino propagandosi in ogni direzione e per finire descriveremo la risoluzione, che quantifica la capacità di non vedere un oggetto sfocato e capiremo perché la televisione riesce a mostrarci una serie di immagini nitide e distinte e non un ammasso di puntini rossi, verdi e blu, dei quali sono composti i pixel.